VOLI TURISTICI

Home » VOLI TURISTICI

Voli turistici per: Lecce, Brindisi, Bari , Tour della Puglia, Corfu, Tivat, Tirana, Dubrovnik, Pescara, Catania, Reggio C., Napoli, Pantelleria, Roma, Milano

La Mungo Fly,  organizza per tutti i soci  o appassionati , voli turistici e panoramici .

Il volo potrà essere pianificato con il socio Pilota  secondo le sue personali esigenze, partenze dall'aeroporto di  Bari Palese  o dalle Avio superfici convezionate Mungo FLY per condividere la tua esperienza.

I nostri aerei sono aeroplani di Aviazione Generale o ULM  che vanno da 2 a 6 posi. I nostri voli non sono voli commerciali ma voli di piacere, dove il nostro socio pilota privato condividerà con te la sua straordinaria passione.

Il volo sarà condotto sempre in assoluta sicurezza e  solo se in condizioni meteo  ottimali, è possibile quidi che il volo possa essere cancellato  e rinviato a nuova data.

 

Regolamento Europeo:

 In base al Regolamento Europeo (UE) n. 379/2014 del 7 aprile 2014, che modifica il Regolamento della Commissione (UE) n. 965/2012, i piloti sono autorizzati a condividere voli purché l'aeromobile non superi 6 posti e abbia un motorizzazione complessa.  Inoltre è consentito solo condividere i costi, i piloti non sono autorizzati a realizzare alcun profitto sul volo.

EASA, afferma che la condivisione dei voli e i voli pubblicitari sono completamente legali, purché i costi siano  condivisi.

 

 

 

 

 

 

Spicca il volo con noi

Prenota il tuo volo

Voli turistici per Italia , Corfu, Tivat, Catania, Napoli, Roma, Milano

Vola sulla Bari Città

Volo ideale per chi vuole scoprire la propria città dall'alto, città, che  custodisce le spoglie mortali di San Nicola, sulle viuzze strette di Bari ecchia, i potranno ammirare le numerose chiese, e la Basilica di San.Nicola, il Teatro Petruzzelli la Stazione Cenatrale il Porto di Bari, e per finire la la Fiera del Levante

Vola su Castel Del Monte

In Volo su Castel del Monte che  dirattamente sulla roccia che lo sostine, universalmente noto per la sua forma ottagonale.
Su ognuno degli otto spigoli si innestano otto torri della stessa forma nelle  cortine murarie in pietra calcarea locale, segnate da una cornice marcapiano, si aprono otto monòfore nel piano inferiore, sette bifore ed una sola trifora, rivolta verso la città di Andria, in quello superiore.
E' possibile atterrare nelle vicinazie per un'esperieza eno grastonomica unica ed indimenticabile.

Vola sulle Murge Pugliesi

Un volo emozionate  sulle estese di colline disposte a terrazze che corrono da Nord-Ovest a Sud-Est.
Questo sistema paesaggistico occupa la parte centrale della Puglia, confinando ad Est con il Mare Adriatico, ad Ovest con la Fossa Bradanica, a  nord con la Valle dell’Ofanto, a Sud con il Salento e l’arco Jonico Tarantino.
Le Murge rappresentano il più caratteristico complesso di rilievi della Puglia centrale anche se raggiunge i suoi punti più alti nella zona settentrionale  e più precisamente nei comuni di Spinazzola e Minervino;  si avrà la possibilità di sorvolare il punto più alto che è rappresentato dal  Monte Caccia, posto a 684metri sul livello del mare.

Vola su Ostuni e La Valle D'itria 

In volo verso sud  e in particolare su Ostuni la città Bianca  e valle d'Itria città panoramica per eccellenza, ogni casa è un belvedere, Ostuni con le sue  case sono bianche si riconosco a diverse meglia di distanza, e illuminando  gli occhi, tutto è cndido.  A Ostuni si respira il fascino  dei mari del Sud, sembrerà di toccare l'equatore.

Voli turistici per Italia , Corfu, Tivat, Catania, Napoli, Roma, Milano

Lecce, Otranto e I laghi Alimini

Avere la possibilità di porter vedere  I laghi Alimini,dall'alto è un'emozione unica e irripetibile,  i due laghi pugliesi situati a nord della città di Otranto, in provincia di Lecce, fanno  parte dell'Oasi protetta dei Laghi Alimini. Sarà  inoltre possibile vedere il il canale di collegamento dei due laghi, denominato Lu Strittu. Alimini Grande è stato generato dalla continua erosione del mare, e si estende in lunghezza per circa 2,5 km ed ha una profondità di circa 4 metri. Alimini Grande è circondato quasi completamente da una fascia rocciosa, riccamente ricoperta da folte pinete e macchia mediterranea.
Alimini Piccolo è generato da numerose sorgenti di acqua dolce, ed è chiamato anche Fontanelle.

Estremo lembo meridionale del Salento

In Volo sul 40°parallelo su punta Meliso chè, secondo una convenzione nautica, è il punto di separazione fra la costa adriatica (ad est) e la costa ionica (a ovest).
E' Linea di demarcazione  quale linea di demarcazione fra le acque del Mar Adriatico e del Mar Ionio, Santa Maria di Leuca è più precisamente  la zona sopra il promontorio su cui si trovano la Basilica e il faro (che con la sua altezza di 48,60 metri e la sua collocazione a 102 metri sul livello del mare è uno dei più importanti d'Italia), mentre la Marina di Leuca è situata più in basso ed è compresa tra punta Melisoèliso ad est, posta Nonostante l'estremo tacco d'Italia sia identificabile con Punta Ristola, Punta Meliso (probabilmente per l'importanza che le deriva dal sovrastante faro) chiude convenzionalmente, insieme a Punta Alice in Calabria, il Golfo di Taranto.ai piedi del promontorio, e punta Ristola ad ovest, estremo lembo meridionale del Salento.

Vola sullo Sperone d'Italia

Suggestivo il sorvolo del Gargano, che coincide con l'omonimo promontorio montuoso nella parte settentrionale della Puglia confinando alla parte orientale della Provincia di Foggia.
È circondato dal Mare Adriatico, tranne ad ovest, dove coincide con il Tavoliere delle Puglie adentrandosi sul territorio si entra nel Parco Nazionale del Gargano.
Dal punto di vista storico il Gargano è ricco di contenuti, infatti ritroviamo forti presenze dei Dauni in terra garganica testimoniata dal ritrovamento di numerose stele. La necropoli di Monte Saraceno dell'età del Ferro, con le sue 400 tombe, sarebbe uno dei primi insediamenti liburnici esistenti sulle sponde lagunari del Gargano.
Durante il periodo di massimo sviluppo della civiltà dauna, caratterizzata da un mondo religioso ricchissimo di culti e da una fiorente cultura artistica, ebbe inizio la colonizzazione greca che sostituì i propri costumi a quelli fino ad allora tramandati.
Il Gargano entra nell'ambito della civiltà romana nella seconda metà del IV secolo a.C., quando, nella lotta contro i Sanniti, le città daune appoggiarono Roma.
Durante il periodo romano il Gargano si arricchirà di numerose città come Siponto, importanti per cultura e sviluppo economico (dovuto in parte al commercio marittimo e alla posizione di ponte fra occidente e oriente), che saranno i futuri insediamenti medievali garganici.
Cagnano Varano, Carpino, Isole Tremiti, Rodi Garganico, Vieste,
Apricena, Ischitella, Lesina, Manfredonia, Mattinata, San Giovanni Rotondo, San Marco in Lamis, San Nicandro Garganico, Vico del Gargano Monte Sant'Angelo, Rignano Garganico

Vola in Albania e sui Balcani

Tirana è la capitale della Repubblica d'Albania, città fondata da Sulejman Bargjini, con un volo diretto dall' aeroporto di Bar/Palese è possibile scoprire i ns. dirimpettai e passare una spelndida giornata a Tirana atterrando direttamente sull' all'aeroporto di di Tirana "LATI" che dista pochi km dalla città.